Biografia dell'artista




Biografia dell'artista

Salvatore Orazio Sambataro, nato a Motta Sant’Anastasia (CT) il 26 agosto 1963. In arte “Orazio Sambataro”, ex Sottufficiale elicotterista della Marina Militare, pittore autodidatta, inizia a dipingere le sue prime tele nel 1998 fino al 2003 senza mai esporre. In seguito dipinge occasionalmente a intervalli più o meno lunghi. Agli inizi del 2016 riprende i vecchi pennelli, esordendo in pubblico con rinnovata passione. Alla costante ricerca di nuove idee, varia e sperimenta diverse tecniche di pittura a olio. Nello stesso anno, partecipa al Concorso “Charm of art" Palazzo Vigo - Torre Archirafi - Riposto (CT) ricevendo, da una giuria qualificata, il suo primo riconoscimento pubblico d’artista con l’assegnazione del premio "Best Lanscape".
Iscritto all'albo mondiale degli artisti della Fondazione Costanza, negli anni espone le sue opere partecipando a numerose collettive d’arte Locali, Nazionali e Internazionali tra le quali spicca il “Primo premio Internazionale Velazquez – Madrid 2019". Se pur restio ad apparire come persona presenta la sua prima Personale dal titolo “le espressioni dei colori”, in un trittico d’artisti, in Milo (CT) 20 luglio/4 agosto 2019. Vanta, inoltre, alcune pubblicazioni in differenti raccolte editoriali del settore, tra le quali: “Arte e Artisti Contemporanei di Pagine srl”, varie edizioni del“ Catalogo L’Elite di Artitalia” e "Art Now" promotore di creatività.
Dal 2020 con la sua tavolozza densa, cromaticamente energica e onirica, inizia ad esprimere simbolicamente tutta la sua spiccata e profonda interiorità emotiva, unicamente sul complesso tema: interazione uomo/alberi nel contesto ambientale.

1 commento: